Post in evidenza

William Bill Ramsey: il lupo mannaro di Southend

Un caso molto particolare, tra i tanti a cui indagarono i coniugi Warren , è quello che prese il nome di "Il lupo mannaro di Southend&q...

21 marzo 2020

Resident Evil 3 (Remake)




Nessun prodotto poteva inaugurare la sezione "Bazar" meglio del remake uscito nel lontano 2000 su Playstation e che si prepara a tornare in gran spolvero per Playstation 4 (ma anche per XBox One e pc), dopo vent'anni dalla sua uscita originale. Stiamo parlando (come avrete capito dal titolo) di Resident Evil 3, che seguendo le orme del suo predecessore, anch'esso uscito per la PS4 in versione remake, punta a terrorizzare i vecchi videogiocatori e i neofiti a suon di zombie da uccidere, che in questa veste, proprio come RE2, godono di una fisicità e di un comportamento ai limiti del realismo, barcollando, aggredendo e perdendo pezzi proprio come se fossero animati da un alito di vita ultraterreno.
La sua uscita è stata posticipata, causa Covid-19, al 30 aprile di quest'anno, quindi poco più di un mese dalla pubblicazione di questo articolo, ma già è disponibile il pre-order sul Playstation Store e su Amazon, per chi non volesse perdersi l'occasione di spappolare teste putrefatte il giorno del Day One.




Per chi non conoscesse il gioco e la storia a esso correlata (dite davvero?), vi basti sapere che vi ritroverete nei panni dell'agente S.T.A.R.S. Jill Valentine, che non solo dovrà barcamenarsi tra zombie, cani inferociti e abomini da laboratorio, ma che in più di una occasione dovrà salvare la pellaccia dalle grinfie del Nemesis, il cui intento sembra quello di uccidere tutti gli agenti del reparto d'élite denominato, appunto, S.T.A.R.S. (Special Tactics and Rescue Service).
Tra una grafica da urlo ed effetti sonori da brividi alle ossa, la tensione è garantita; Capcom è riuscita ancora una volta nell'intento di accontentare i fan nostalgici, impazienti di tornare nei panni di Jill, e di tutti quelli che il gioco invece lo "vivono" per la prima volta.
Un acquisto consigliato, quindi, ma per chi volesse saperne di più vi rimando alle anteprime di SpazioGames e di Everyeye.
Prima di lasciarvi, vi ricordiamo che è presente e giocabile la demo sul Playstation Store, che permette di rivivere una delle sequenze iniziali di gioco nei pressi della metro, e che permette, oltre a farsi un'idea delle caratteristiche grafiche e di gameplay, anche di fare la conoscenza di altri due membri della S.T.A.R.S. e del protagonista assoluto di questo gioco: il Nemesis in persona.





AGGIORNAMENTO

Il gioco, contrariamente a quanto precedentemente comunicato da Capcom, risulta essere già in vendita, quantomeno presso gli store online.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti sono sempre apprezzati, purché rispettino la natura del blog. Eventuali commenti offensivi o inopportuni non verranno pubblicati.